“TEAM BUILDING”

2015-04-17 13.47.57

"Alcuni porcospini, in una fredda giornata d'inverno, si strinsero vicini, per proteggersi, col calore reciproco, dal freddo e non rimanere assiderati. Ben presto, però sentirono le spine reciproche; il dolore li costrinse ad allontanarsi di nuovo l'uno dall'altro. Quando poi il bisogno di scaldarsi li portò di nuovo a stare insieme, si ripetè quell'altro malanno; di modo che venivano sballottati avanti e indietro tra due mali, finché non ebbero trovato una moderata distanza reciproca, che rappresentava per loro la migliore posizione." (Schopenhauer)

Con questa metafora ci piace evidenziare il bisogno delle persone di stringere rapporti interpersonali e collaborativi.
Alle volte però alcune... spine... impediscono di poter approfondire le vicinanze, intese come collaborazioni, scambi esperienziali, partecipazioni e condivisioni, soprattutto il fare e lo stare insieme.
Un'attività di Team Building, a nostro avviso, ha nei suoi intenti quello di lavorare, esercitarsi per costruire e rafforzare le relazioni tra le persone che lavorano insieme con l'obiettivo di eliminare alcune spine, per poter arrivare ad una giusta distanza di condivisione, collaborazione e partecipazione.

Durante questo tipo di attività i partecipanti sono coinvolti in ambienti diversi da quello quotidiano: in questi casi si trovano spesso davanti ad una serie di situazioni che portano ad agire fuori dai normali schemi mentali e comportamentali del loro ambito lavorativo di ogni giorno.

L'obiettivo principale di una attività di Team Building sia di riuscire a permettere al team di far risaltare i punti di forza del singolo e del gruppo in un contesto privo di condizionamenti e pressioni (le spine) il tutto con la giusta distanza, posizioni e ruoli.
Con questa metodologia possiamo esprimerci e operare su due piani paralleli e interdipendenti:

  • il fare insieme (lavorare insieme per raggiungere obiettivi comuni)
  • lo stare insieme (condividere lo spazio vitale, il tempo, le emozioni per il bisogno di socializzare e collaborare

Tra le discipline che spesso si utilizzano come metafora lavorativa nelle nostre proposte di team building sportivo, grande spazio è dedicato al mondo della barca a vela.
Gli ultimi dieci anni ci hanno visto protagonisti di diverse attività legate al concetto della divisione dei ruoli, regole, metodo, utilizzate nell'ambito della vela.

TRA LE AZIENDE PARTECIPANTI:

CRAL- CLUB ENI RAFFINERIA TARANTO

ADJUST GMBH

 

vedi la gallery degli eventi: clicca qui!

About This Event

slide_templatedefault
Addresssu richiesta
Start dategennaio
End datedicembre
duratasu richiesta

Share this